tecnico di cantiere digitale

Tecnico di cantiere digitale, nuovo corso da 160 ore
In un mercato del lavoro sempre più orientato alla valorizzazione delle competenze, la formazione dei “tecnici di cantiere” diventa fondamentale per creare le condizioni per l’occupabilità dei giovani diplomati e laureati. In uscita dal percorso scolastico o universitario, diventa fondamentale la specializzazione e l’action learning, per collegarsi alla realtà lavorativa ed alle numerose specificità del cantiere edile.
Il corso che proponiamo, infatti, con moduli didattici sul rilievo topografico, sull’organizzazione-gestione e contabilità del cantiere, sul BIM e sulla sicurezza, ha l’obiettivo di creare le competenze per gestire uno o più cantieri, garantendo il raggiungimento degli obiettivi imprenditoriali programmati.
Le attività formative avranno la durata di 160 ore ed è possibile iscriversi inviando la scheda d’iscrizione.
Il corso è gratuito e saranno accettate le prime 20 iscrizioni, in ordine cronologico del protocollo CFS di Avellino.
Durata del corso
160 ore
Data inizio corso
29 ottobre 2018
Data fine corso
12 dicembre 2018
Giorni impegnati:tutti i giorni, dal lunedì al venerdì
orari:dalle 9:00 alle 14:00
Partecipanti:Disoccupati, inoccupati dai 18 ai 60 anni
Titolo di studio:Diploma geometra, laurea ingegneria o architettura

CORSO DI FORMAZIONE R.O.A.D.

CORSO DI FORMAZIONE 📚 R.O.A.D.: Ricerca, Organizzazione ed Analisi dei Dati Quando si parla di business intelligence ci si riferisce a quell’insieme di processi volti alla raccolta ed all’analisi di informazioni strategiche fondamentali per il processo decisionale di un’azienda. Il corso ti aiuterà a progettare e costruire strategie aziendali efficaci e…vincenti! ✏️ ISCRIVITI compilando il form online https://goo.gl/forms/sMpvQVrKGhvL0cOu2 e diventa un professionista.

laurea in SCIENZE GASTRONOMICHE Solofra (AV)

Importante novità nei Campus VHEI #Malta e#Solofra: è attivo il nuovo corso di laurea in SCIENZE GASTRONOMICHE.
Offerta formativa: Diploma in 1 Anno | Laurea in 3 Anni

Nell’odierna industria del turismo, è essenziale avere nuove figure professionali in grado di soddisfare le mutevoli esigenze dei consumatori. I turisti non vogliono solo visitare un luogo, ma cercano tutto ciò che è legato al territorio, a cominciare dal cibo e dal suo impatto sulla società. Da qui la necessità di professionisti, come specialisti enogastronomici con varie competenze e una buona conoscenza dell’intera catena di produzione alimentare, a partire dal bestiame e dalle origini agricole, fino ai cambiamenti industriali che attraversa. Lo specialista enogastronomico è quindi in grado di associare e coordinare la conoscenza degli aspetti produttivi, normativi, igienico-sanitari, alimentari, nutrizionali ed economici del mondo della gastronomia, a quelli umanistici, artistici ed estetici, anche attraverso le giuste capacità di comunicazione.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni:
NUMERO VERDE 800587750 | E-mail info@iudav.it

 

Corso per tecnico superiore esperto in scienza e cultura tecnica delle pelli e dei nuovi materiali

Si terrà lunedì 1 ottobre 2018, alle ore 17.30 presso il Complesso Monumentale Santa Chiara (Via Regina Margherita 3, Solofra, Avellino) la presentazione del corso Tecnico superiore esperto in scienza e cultura tecnica delle pelli e dei nuovi materiali. 

Il corso è promosso dalla Stazione Sperimentale Pelli nell’ambito delle attività del Politecnico del Cuoio, il progetto finalizzato a favorire lo sviluppo e la divulgazione della cultura tecnica del cuoio in maniera strutturata e coordinata con le imprese. Il corso rientra nel piano formativo dell’ITS Moda Campania, di cui la SSIP è tra i fondatori. A presentare il corso, il Direttore Generale della Stazione Sperimentale Pelli, Edoardo Imperiale.

Destinato a persone di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, il corso inizierà il prossimo 30 ottobre e formerà tecnici con competenze in materia di chimica e scienza dei materiali. Le ore in totale sono 1.800, suddivise in quattro semestri e ripartite in 1.080 ore di lezioni in aula e 720 ore di stage curriculare. I docenti per almeno il 50% sono esperti di aziende del settore.

I candidati possono essere disoccupati, occupati, studenti, docenti ed operatori del sistema integrato di istruzione, in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore e coloro che siano in possesso di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e che abbiano frequentato un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore.

Dovranno far pervenire la domanda di partecipazione redatta sull’apposito modello, il curriculum vitae in formato europeo e la fotocopia di un valido documento di riconoscimento entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 05/10/2018 esclusivamente all’indirizzo pec itsmodacampania@pec.it.

Per scaricare il bando, clicca QUI