Il Coworking

Lo spazio condiviso di coworking che il progetto Doppia W (Work Women) mette a disposizione delle donne non vuole essere semplicemente un luogo dove poter svolgere la propria professione liberamente, ma vuole essere incubatore di nuove idee imprenditoriali e creare delle figure specifiche che possano diventare volani per una nuova economia basata sul settore turistico-culturale.

Uno dei risultati attesi è la creazione di una cooperativa di giovani donne che andrà a valorizzare i beni culturali della Città di Solofra e che diventi il punto di riferimento per i turisti che cercano supporto durante il loro soggiorno in città.

L’idea è di istituire un info point in cui la figura dell’informatore turistico dovrà assolvere il compito di fornire alle persone tutte le informazioni e gli strumenti disponibili per una completa fruizione culturale e turistica della zona in cui opera (attrattiva locali, punti di interesse, eventi e mostre, opportunità di sistemazione  alberghiera, trasporti e servizi) e per la soluzione di eventuali difficoltà legate al viaggio e al soggiorno.