Selezione per la ricerca di 50 Risorse da inserire con contratto di lavoro subordinato a Tempo Determinato Full Time nel ruolo di Operatore di Sportello Commerciale La Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A

Selezione per la ricerca di 50 Risorse da inserire con contratto di lavoro subordinato a Tempo Determinato Full Time nel ruolo di Operatore di Sportello Commerciale La Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. indice una Selezione volta ad assumere n. 50 risorse con contratto di lavoro subordinato a Tempo Determinato Full Time con immissione in servizio entro il primo trimestre 2019, con scadenza del rapporto di lavoro al 31/12/2019, per le seguenti province: – n° 6 risorse per la provincia di Arezzo – n° 1 risorsa per la provincia di Avellino – n° 3 risorse per la provincia di Bari – n° 1 risorsa per la provincia di Barletta-Andria-Trani – n° 10 risorse per la provincia di Firenze – n° 2 risorse per la provincia di Foggia – n° 2 risorse per la provincia di Frosinone – n° 1 risorsa per la provincia di Latina – n° 2 risorse per la provincia di Livorno – n° 6 risorse per la provincia di Napoli – n° 2 risorse per la provincia di Pisa – n° 7 risorse per la provincia di Pistoia – n° 1 risorsa per la provincia di Potenza – n° 3 risorse per le provincia di Prato – n° 1 risorsa per la provincia di Roma – n° 2 risorse per la provincia di Salerno I candidati, che concorreranno per la posizione di Operatore di Sportello Commerciale, dovranno possedere al momento della presentazione della domanda i seguenti requisiti:
• Diploma di Laurea (triennale, specialistica/magistrale, ciclo unico o vecchio ordinamento) in discipline giuridiche/ economiche/ finanziarie, rilasciato dalle Università degli Studi riconosciute dal MIUR. Saranno ritenuti validi anche titoli di studio conseguiti all’estero laddove riconosciuti equipollenti; • Cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea; • Assenza di carichi pendenti e di condanne passate in giudicato.

Selezione 50 Operatori di Sportello Commerciale Data ultimo aggiornamento: 04 gennaio 2019

I candidati non in possesso dei requisiti di cui sopra saranno esclusi dalla Selezione. Ogni risorsa potrà candidarsi per una singola provincia; sarà comunque possibile esprimere una seconda preferenza di cui si terrà conto solo nel caso in cui non venisse raggiunto, in sede di preselezione, il numero minimo di candidature per soddisfare un multiplo pari a tre volte le esigenze dichiarate (cfr. “Modalità di svolgimento delle selezioni”).

Modalità di invio delle candidature I soggetti in possesso dei requisiti previsti potranno inoltrare la propria candidatura tramite il sito “www.mps.it” – “Gruppo MPS” – “Lavora con noi” o direttamente all’indirizzo www.lavoraconnoi.mps.it entro e non oltre le ore 23:59 del 15/01/2019. Unitamente alla domanda dovranno essere allegati in formato elettronico (preferibilmente in pdf) anche i seguenti documenti:
• Curriculum Vitae; • Attestazione del Diploma di Laurea in discipline giuridiche/ economiche/ finanziarie posseduto; saranno considerate valide solo le certificazioni rilasciate dalle Università e/o le copie delle pergamene conformi all’originale; • Eventuale attestazione, solo se posseduta, dell’iscrizione all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari di cui all’articolo 31 del “Testo Unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria” (decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58), o attestazione del superamento dell’esame.
Il caricamento degli allegati potrà essere effettuato al momento dell’inserimento della candidatura o successivamente (utilizzando in tal caso nome utente e password usati per la registrazione), ma comunque entro e non oltre le ore 23:59 del 15/01/2019. Il trattamento dei dati avverrà in conformità ai sensi dell’art. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016 “Regolamento generale sulla protezione dei dati personali” (c.d. GDPR) reperibile all’indirizzo https://gruppomps.it/lavora-con-noi/privacy.html. Le candidature non complete, o completate oltre il termine sopra evidenziato (ore 23:59 del 15/01/2019), non saranno prese in considerazione.

Selezione 50 Operatori di Sportello Commerciale Data ultimo aggiornamento: 04 gennaio 2019

Modalità di svolgimento della selezione Le candidature pervenute in possesso dei requisiti verranno sottoposte ad una preselezione in cui si procederà ad una classificazione dei candidati fino ad un numero pari a tre volte (più eventuali “ex aequo”) il numero delle esigenze dichiarate per singola provincia. L’ordine delle candidature per ogni provincia avverrà in base alle preferenze espresse dai candidati e secondo criteri oggettivi in cui verranno pesati i seguenti elementi:
• Iscrizione all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari di cui all’articolo 31 del “Testo Unico delle Disposizioni in materia di intermediazione finanziaria” (decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58) o attestato superamento dell’esame: peso 2 • Tipologia titolo di studio: – Diploma di Laurea magistrale, specialistica, ciclo unico o vecchio ordinamento: peso 1 – Diploma di Laurea triennale: peso 0,50 • Voto di Laurea conseguito: – Voto maggiore o uguale a 100: peso 1 – Voto compreso tra 90 e 99: peso 0,75 – Voto compreso tra 75 e 89: peso 0,50 – Voto inferiore o uguale a 74: peso 0
Se al termine dell’attribuzione dei punteggi, secondo le modalità sopra esposte, dovessero presentarsi degli ex aequo, i candidati verranno ulteriormente classificati in ordine di votazione conseguita nel titolo di studio posseduto dalla più alta alla più bassa (si specifica che la votazione di 110/110 con lode sarà ritenuta più alta della votazione di 110/110). Se dopo tale classificazione dovessero risultare ulteriori ex aequo, verrà data precedenza ai titoli di studio con data di conseguimento più recente. Qualora anche dopo tale classificazione dovessero risultare ulteriori ex aequo, questi ultimi saranno comunque ammessi alla Selezione se in posizione utile al termine della preselezione. Coloro che supereranno la preselezione, nel numero massimo del multiplo come sopra evidenziato, saranno ammessi alla successiva Selezione consistente in un colloquio motivazionale al quale sarà attribuito un punteggio in scala da 1 a 10 con mezzi punti. La soglia di idoneità è fissata ad un minimo di 6. Il punteggio conseguito nella fase di preselezione non concorre alla formazione del punteggio complessivo utile ai fini della graduatoria della Selezione e della soglia di idoneità all’assunzione; soltanto all’esito della prova selettiva, in caso di ex aequo, verrà preso in considerazione il punteggio conseguito in fase di preselezione.

Selezione 50 Operatori di Sportello Commerciale Data ultimo aggiornamento: 04 gennaio 2019

I colloqui di Selezione si svolgeranno in presenza presso la sede di Banca MPS sita in via Aldo Moro 11-15 Siena indicativamente tra il 21 e il 31 gennaio corrente anno. I candidati convocati alla Selezione di cui sopra, dovranno presentarsi muniti di:
• Curriculum Vitae; • Attestazione dei Titoli di studio posseduti; saranno considerate valide le certificazioni rilasciate dalle Università degli Studi e/o la copia delle pergamene in copia conforme all’originale; • Eventuale iscrizione all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari di cui all’articolo 31 del “Testo Unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria” (decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58), o attestazione del superamento dell’esame; • Autocertificazione ex art. 46 DPR 445/2000 che attesti di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza e di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa e di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali.
Al termine del procedimento selettivo, verrà stilata una graduatoria di idonei per ogni singola provincia. Le graduatorie di ogni singola provincia saranno valide sino al 15/01/2020. Si procederà allo scorrimento delle stesse solo in caso di rinunce, dimissioni e nuove esigenze aziendali nel ruolo di Operatore di Sportello Commerciale che dovessero manifestarsi sulle province oggetto di graduatoria. Lo scorrimento delle graduatorie potrà avvenire fino alla posizione avente il punteggio minimo richiesto per l’idoneità (idonei non vincitori). Per i candidati idonei che risulteranno vincitori della Selezione l’inserimento in servizio è previsto entro il primo trimestre 2019 con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato (full time) con scadenza 31/12/2019, ruolo di Operatore di Sportello Commerciale, inquadramento nella 3^ Area Professionale 1° Livello retributivo, in applicazione del vigente CCNL di Settore. La costituzione del rapporto di lavoro sarà inoltre subordinata alla presentazione, da effettuarsi a pena di decadenza entro e non oltre 30 giorni dalla data di assunzione, del certificato del casellario giudiziale e del certificato dei carichi pendenti. Non saranno ritenuti validi i certificati rilasciati con data antecedente a quella della richiesta da parte della Banca. Nelle tempistiche di cui sopra e sempre a pena di decadenza, dovrà inoltre essere presentata ulteriore documentazione che sarà richiesta dalla Banca all’esito della Selezione (a titolo esemplificativo: Certificato di nascita, Certificato di cittadinanza, Certificato di residenza, Stato di famiglia, etc.). La Banca si riserva di valutare tutta la documentazione prodotta, in termini di validità, regolarità e merito ai fini dell’assunzione stessa.

https://www.gruppomps.it/media-e-news/eventi-e-news/assunzioni-50-risorse-filiali.html