Rai lavora con noi, nuovi bandi di concorso per 25 posti di lavoro con licenza media

La Rai − Radiotelevisione Italiana, conta ad oggi 13mila collaboratori e di tanto in tanto pubblica delle nuove offerte di lavoro anche per diplomati o addirittura candidati con la licenza media. In questo momento è stato pubblicato un concorso per 25 posti per Specializzati della Produzione. La ricerca è rivolta a soggetti con la licenza media che otterranno contratto di apprendistato professionalizzante di 30 mesi. La Rai, in questo momento, sta cercando 25 persone per ricoprire il ruolo di Specializzato della Produzione. Si tratta di una figura che dovrà svolgere varie mansioni come la manutenzione e l’installazione di impianti e apparecchiature di ripresa, nonché di mobili e strumenti durante le riprese e dovranno essere in grado di guidare i mezzi aziendali. Per candidarsi a questa posizione è necessario possedere determinati requisiti, oltre che la licenza media. Cittadinanza italiana o straniera ma in regola Età tra 18 e 29 anni; Patente di guida C o C1; Non aver svolto lavoro continuativo o frazionato con la stessa mansione per più di 15 mesi presso altro datore non essere stati licenziati dalla Rai per giusta causa o per giustificato motivo e non avere in corso azioni stragiudiziali o giudiziali con la Rai; Essere disponibili a trasferte. Tutti i requisiti sono disponibili nel bando di concorso che vi indichiamo a fine articolo. Scadenza e iter selettivo I candidati saranno assunti con contratto di apprendistato della durata di 30 mesi e percepiranno inizialmente 19.600 euro lordi per poi arrivare a 21.300 Euro lordi alla fine dell’apprendistato. Per partecipare è necessario inviare la candidatura entro il 23 ottobre 2018.

Info: Lavoraconnoi.rai.it